Ottobre 3, 2022

28 thoughts on “SIGNORE E SIGNORI… VI PRESENTO “I VOLVER”!

  1. Bravi Volver. Secondo me farete strada. E’ possibile conoscere qualche aneddoto sui Deep Purple, visto che siete stati gomito a gomito con loro?

  2. Caro Massimo, la domanda che sto per rivolgere ai Volver in verità avresi dovuto formularla tu.
    Eccola: che rapporto hanno i Volver con i libri e la lettura?
    Leggono o danno retta solo alla loro musica?
    E in questo momento che libro li aspetta sul comodino? Coraggio, ciascun Volver riveli il libro che sta leggendo in questo momento.

  3. Un saluto a Luisa, Andrea, Elektra e naturalmente a Massimo!

    Nell’ordine :

    Giorno 22/06 partirà la promozione radiofonica nazionale del singolo con una limitata distribuzione “test” del cd nei circuiti di rivendita abituali. A partire dalla seconda metà di Luglio partirà la distribuzione ufficiale in tutto il territorio nazionale.

    Per quanto riguarda il Tour con i Deep Purple…beh…che dire? Indimenticabile! Sono dei “giovani” anziani che a dispetto dell’alone leggendario che li circonda rimangono persone umili e disponibili….e dalla grande umanità.

    La lettura impegna parte del nostro tempo libero e rappresenta una delle fonti d’ispirazione più importanti ma vorremmo rispondere in maniera più circostanziata…a breve vi diremo cosa “giace” sui nostri comodini al momento (il tempo di chiederlo agli altri elementi della band!)

    un abbraccio dai Volver

  4. hey volver, è previsto un tour nazionale? pensate di passare dalle parti di firenze?
    orca…scrivete bene voi…”vorremmo rispondere in maniera più *circostanziata*”. cool

  5. Caro Jack, il tour nazionale è strettamente legato al riscontro di pubblico che avrà il singolo. Incrociamo le dita!!

    x Elektra

    Lisa attualmente legge Thomas Pynchon (“V.”), Stefy legge Banana Yoshimoto (Sonno profondo), Roberto legge Guillame Musso (L’uomo che credeva di non avere più tempo) e io, Fabio, leggo attualmente Stephen King (Desperation).

    Un abbraccio a tutti!

    Volver

  6. hey, incrociamo le dita allora. speriamo che ci sia molto riscontro di pubblico per il singolo. io sarò senz’altro un vostro acquirente. una curiosità sulla vostra storia. maugeri nell’articolo scrive che avete fatto molta gavetta. ma cos’è successo poi di particolare? cioè, com’è che vi siete trovati a suonare con i deep purple, a vincere una competizione nazionale e ad uscire con un singolo che ho l’impressione che verrà *pompato* a dovere? ve lo chiedo perché anch’io mi occupo di musica. ciao e alla grande.

  7. Bravi Volver. Le vostre letture sono approvate, di conseguenza comprerò il vostro disco appena sarà disponibile.
    🙂

  8. Ciao Fabio, grazie a te per le risposte. E un saluto a tutti i Volver.

    Mi complimento per le letture. Devo dire che a Roberto, un paio di giorni fa, ho prestato “Everyman” di Roth (che dunque rimpiazzerà sul comodino Guillame Musso).

    Per te Fabio. Visto che sei un lettore di Stephen King ti consiglio di dare un’occhiata a questa mia recensione del suo ultimo libro: “La storia di Lisey”. La trovi qui:
    http://letteratitudine.blog.kataweb.it/letteratitudine/2007/01/la_storia_di_li.html

    Un caro saluto a Stefy e buon “Sonno profondo” con la sua Banana Yoshimoto.

    Nomino Lisa “letterata della band” (mica è un caso che scrive i testi delle vostre canzoni). Accidenti… Thomas Pynchon è un grandissimo autore (e per nulla facile). Brava Lisa: che “V.” possa essere, oltre all’iniziale del nome di donna che cerca Stencil, anche il simbolo della vittoria che accompagnerà la carriera dei Volver. Ve lo auguro di cuore!

  9. Caro Jack,

    la gavetta cui si riferisce Massimo riguarda i singoli componenti dei Volver ciascuno con il proprio bagaglio di esperienze…
    La genesi dell’attuale band risale a pochissimo tempo fa (neanche due anni) ed è il frutto della “scintilla” scoccata tra me (Fabio) e Lisa, legati già da decennale amicizia e stima. Ci siamo accorti del grande e inaspettato feeling artistico, abbiamo cavalcato l’onda….e ci siamo fatti notare ^_^

  10. Caro Gennaro,

    Il sound dei Volver, d’impronta tipicamente anglosassone, è inevitabilmente contaminato dalle influenze di Fabio e Lisa (dal TripHop all’hard rock più estremo) e da quelle rock più “classiche” di Stefania e Roberto permeando i brani di sonorità molto diverse tra di loro come il tipico BritPop di “Parlami” o il NuMetal melodico de “Il gioco”.
    a presto
    Volver

  11. Riporto in auge questo post dedicato ai “Volver”.
    Come ho già scritto altrove, sul numero di “Beat Magazine” di dicembre (in edicola fino a gennaio) troverete il cd con il loro primo singolo.

    Leggete (o rileggete) il post e dialogate con i “ragazzi” (se vi va).
    😉

  12. Questo post mi era scappato a suo tempo… adesso mi tocca correre a cercare Beat Magazine però! ^ _ ^ . Io con la musica sono un’assolutista. O mi piace (subito) o non se ne fa niente. E’sempre stato così. Poi quando mi innamoro prima mi ubriaco (ascolto fino a farmi uscire le note dalle orecchie) poi mi resta nel cuore e inserisco la canzone nei vari cd in macchina o nel lettore.
    In ogni caso auguri a tutti per il bel progetto… non dico altro perchè non so se siete scaramantici!
    Curiosità in tema con il periodo: quale libro regalereste per Natale a un amico e se possibile perchè?

  13. Ragazzi, in bocca al lupo per il vostro singolo e per la vostra carriera. Bella grinta che avete!! Credo che la gavetta che avete fatto sarà ripagata alla grande.
    Che immagine ci sarà in copertina, se posso saperlo?
    grazie

  14. Volver se ci siete battete un colpo.
    O almeno una nota!
    Dài, Fabio non fare il timido: raccontaci un po’ del vostro video che sta girando per i vari network televisivi.
    😉

  15. Caro Massimo,

    grazie innanzitutto per lo spazio che periodicamente ci dedichi nel tuo blog, e grazie a tutti per i complimenti!
    Il videoclip, girato con la regìa di Marco Lui (Mr.Lui) e la fotografia di Giuseppe Bilotti, è già in rotazione su matchmusic, videoitalia e altri network satellitari e terrestri e rappresenta un altro piccolo tassello nel mosaico immenso e complesso che raffigura la strada verso la notorietà. Credo che più di mille parole valga il il backstage, inteso come reportage video della lavorazione, che presto pubblicheremo su myspace e sul ns sito ufficiale. Vi invito a vederlo! ^_^
    Attualmente siamo impegnati in studio per la registrazione del primo album che uscirà in primavera (2008…contestualmente al lancio del secondo singolo) e chiuderemo il ciclo promozionale di “Parlami” a Marzo con l’uscita della compilation di Radio Bruno che ci vedrà insieme a Vasco Rossi, Elisa, Ligabue, Eagles etc…
    un abbraccio a tutti!!!
    VOLVER

  16. Complimenti ragazzi (VOLVER) siete davvero grandi la vostra musica mi riempie il cuore, e che dire del vostro ultimo brano ” PARLAMI” parla davvero al cuore . Complimenti lisa , grande voce. Sono sicura di voi sentiremo parlare alla grande.

  17. Caro Massimo,
    ti preghiamo di rimuovere i due interventi dell’utente “Nico” perchè non rispettosi della privacy di qualcuno di noi.
    Ti ringraziamo in anticipo
    Volver

  18. I VOLVER IN TOUR CON “LE VIBRAZIONI”

    16 mag 2008 EX DEPOSITO LOCOMOTIVE (palermo)
    17 mag 2008 Piazza Libertà (acate – rg)
    18 mag 2008 KROSSOVER (scordia – ct)

  19. già..davvero bravi i volver! io li ho visti a palermo prima delle vibrazioni..e “parlami” è davvero una canzone stupenda..faranno un grande successo!

Comments are closed.