Marzo 4, 2024

8 thoughts on “MAGNIFICAT MARSIGLIESE di Francesca Mazzucato (recensione di Gordiano Lupi)

  1. Tantissimi in bocca al lupo alla mia “dirimpettaia”. Gordiano mi ha preceduto. Ma va bene così.
    E poi… avremo ancora modo di parlare di questo libro e della “magnificat” scrittura di Francesca.

  2. Massimo, forse in questo caso avresti dovuto dire in bocca al Lupi.
    Seriamente, ho letto “Grande male” sul sito della Mazzucato e l’ho trovato molto bello, per cui leggerò avidamente anche gli altri racconti. Tanti complimenti.

  3. E’ possibile rivolgere una domanda a Francesca Mazzucato?
    Io l’ho letta e sono rimasta molto colpita e affascinata dalla sua scrittura. Complimenti!
    Ma ecco la domanda. La sua è una scrittura istintiva, come io penso, e dunque scrive di getto, in preda all’ispirazione, oppure è una scrittura meditata, pensata?
    E’ solo una curiosità, perché in ogni caso il risultato finale è eccellente.

  4. Non credo davvero che Francesca scriva di getto. La sua scrittura è ricercata, raffinata, colta e letteraria. Si notano echi di altre scritture ben metabolizzate in uno stile proprio. I suoi lavori sono frutto di scrittura appassionata e di riscrittura certosina.
    Questo è il mio parere, magari Francesca mi smentirà.

    Gordiano

  5. Caro Gordiano Lupi, che la crittura della Mazzucato sia ricercata, raffinata, colta e letteraria non c’è dubbio. Però secondo me è pure dotata, come dire, di una certa velocità (per me è una caratteristica positiva). Mi piacerebbe conoscere l’opinione della Mazzucato, se possibile.

Comments are closed.